Torrebruna

Carresi, una legge per benessere animale

Il presidente della Regione Donato Toma ha presentato una proposta di legge che modifica la norma del 2015 in materia di 'Manifestazioni storico-culturali e tutela del benessere animale'. Si parte dalla considerazione che in Molise si svolgono gare di carri trainati da buoi con cavalieri, "momento essenziale di espressione dell'identità culturale e storica" che hanno ottenuto dichiarazione di 'bene di interesse storico-culturale etnoantropologico particolarmente importante". Alcuni tracciati tradizionali, recita la relazione, coinvolgono, oltre che superfici sterrate, parte del centro urbano e tratti di strada asfaltata e hanno caratteristiche fisiche difficilmente compatibili con l'allestimento di un terreno di penetrabilità accettabile. La legge prevede che a garanzia del benessere degli animali sia necessario ricorrere ad accorgimenti quali: sostituzione degli animali a metà percorso e utilizzo di specifiche modalità di ferratura per attenuare l'impatto degli zoccoli su qualsivoglia percorso. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie